Home » Perché Dare l’aglio ai Cavalli

Perché Dare l’aglio ai Cavalli

by Silvia

È risaputo che l’aglio sia un ottimo serbatoio di principi attivi per il benessere del corpo umano, ma sapevi che le sue sostanze sono utili anche per la salute del tuo amato cavallo?

Se non ne avevi idea, sei nel posto giusto! Integrare l’alimentazione del cavallo inserendo nei giusti periodi una moderata quantità di aglio allontana gli insetti, purifica il sangue e svolge un’azione antibatterica nell’intestino! Incredibile, vero?

Prenditi giusto un paio di minuti e scopri perché dare l’aglio ai cavalli è così importante!


Indice

  1. Proprietà benefiche dell’aglio per i cavalli
  2. In che dosi somministrare l’aglio nella dieta del cavallo?
  3. Dosaggio eccessivo dell’aglio per i Cavalli: conseguenze
  4. I consigli di My Selleria su quale aglio per Cavalli scegliere

Proprietà Benefiche dell’aglio per i Cavalli

Proprietà Benefiche per i Cavalli
Proprietà benefiche naturali dell’aglio

Ricco di zolfo, selenio, allicina e vitamine del gruppo B: l’Allium sativum (nome scientifico) è da sempre conosciuto come un toccasana per gli esseri umani, ma sapevi che le proprietà benefiche dell’aglio fanno altrettanto bene anche ai cavalli?

Nei periodi estivi e nel cambio stagione tra la primavera e l’estate il tuo cavallo di sicuro comincia ad apprezzare il bel tempo, l’aria fresca e le lunghe passeggiate in mezzo al verde, in tutto questo però ci sono di mezzo moscerini, insetti, zanzare e mosche che portano solo fastidio agli equini. Sappiamo bene che ci sono tantissimi modi per allontanare questi parassiti, ma quale rimedio migliore di uno totalmente naturale?

Ecco perché dare l’aglio ai cavalli: facendo mangiare la giusta quantità di aglio al tuo cavallo, attraverso la sudorazione emanerà un enzima insopportabile per gli insetti senza però produrre alcun sgradevole odore al suo naso o a quello degli umani; in questo modo un semplice alimento alla portata di tutti riesce a svolgere un’eccellente azione repellente.

Anche la presenza di zolfo arricchisce il benessere del tuo cavallo: le sue proprietà purificatorie del sangue sono perfette per il trattamento e la prevenzione delle malattie che sono solite colpire gli equini. Infine, è utile anche per trattare i sintomi della tosse, l’aglio infatti è in grado di sciogliere il muco liberando le vie respiratorie permettendogli di ritornare a respirare normalmente e senza fatica.


In che Dosi Somministrare l’aglio nella Dieta del Cavallo?

Per portare il giusto beneficio al tuo cavallo l’aglio deve essere inserito nel mangime nelle giuste quantità, senza farlo diventare un pasto eccessivamente pesante e quindi sgradevole. Le dosi corrette da somministrare nella Dieta del Cavallo cambiano in base al suo peso ed età/taglia:

  • Per pony e puledri la dose consigliata è di 15g al giorno;
  • Per gli esemplari adulti, quindi di peso superiore ai 500kg, è consigliata una dose pari a 50g.

Ma è necessario somministrare l’aglio per tutto l’anno? Domanda lecita, ma la risposta è: assolutamente no.

Le sue proprietà benefiche sono più utili in determinati periodi dell’anno, come nei cambi di stagione tra primavera ed estate dove svolge un’attività vermifuga. Come repellente invece è bene inserirlo nel mangime tutti i giorni ma solo durante i periodi più caldi.


Dosaggio Eccessivo dell’aglio per i Cavalli: conseguenze

È molto importante seguire le giuste indicazioni per la somministrazione di qualsiasi nuovo alimento nelle diete del proprio animale e questo vale anche per l’aglio. Inserire l’aglio in una quantità eccessiva può infatti provocare sgradite conseguenze.

Innanzitutto, come specificato nel paragrafo precedente, è bene somministrare l’aglio al tuo cavallo solo in certi periodi dell’anno e nelle corrette quantità per non appesantirne l’alimentazione, ma ancora più importante è non eccedere con il dosaggio in quanto vede al suo interno la presenta di N-propil disolfuro che, se si esagera con le dosi, può provocare anemia.

Per informazioni più dettagliate sulla corretta quantità di aglio da somministrare consulta il tuo veterinario.


I Consigli di My Selleria su Quale Aglio per Cavalli Scegliere

Quale aglio acquistare

Solitamente i cavalli fanno fatica a gradire l’aglio crudo, per questo noi di My Selleria ti proponiamo due diversi modi per inserire questa sostanza all’interno della dieta del tuo cavallo per rendere il mangime gradevole e mai pesate.

Quale aglio per Cavalli scegliere?

  • Aglio essiccato: è il classico formato e quello solitamente più apprezzato dagli equini;
  • Aglio in polvere: anch’esso molto apprezzato dagli animali, si mescola più facilmente nel mangime.

PS: è fondamentale utilizzare i formati pensati e studiati appositamente per gli equini e non quelli classici in commercio che usiamo nella nostra alimentazione.

Può essere che alcuni cavalli non siano grandissimi fan dell’aglio, in tal caso consigliamo di somministrarlo mischiandolo con altre sostanze che sono maggiormente gradite all’animale facendo risultare più gradevole la miscela.

Se il tuo cavallo ha particolari patologie, allergie/intollerante o fastidi intensivali di qualsiasi tipo, consulta il tuo veterinario prima di inserire l’aglio nella sua alimentazione.


Ti potrebbero interessare anche

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy