Home » Fiaccature sul costato? Fascia di rispetto, un ottimo rimedio

Fiaccature sul costato? Fascia di rispetto, un ottimo rimedio

by My Selleria

Uno dei problemi che ci si trova ad affrontare quando si monta a cavallo, è senza dubbio, il procurare a quest’ultimo fastidiose fiaccature sul costato. Le fiaccature sul cavallo si possono formare per diversi motivi, quello più comune spesso succede a causa di  cavalieri principianti. Nel montare a cavallo può capitare che non si riesca a tenere ben ferme le gambe al costato dell’animale, questo fa si che lo sfregamento continuo, anche senza speroni, possa provocare delle abrasioni cutanee sul cavallo con la inevitabile conseguenza di non poterlo più montare per diversi giorni in attesa di una completa guarigione, la soluzione a questo problema si chiama FASCIA DI RISPETTO.

La fascia di rispetto svolge due azioni fondamentali: per prima cosa previene qualsiasi problema di fiaccatura o ferita, seconda cosa protegge ferite ed escoriazioni e permette l’utilizzo regolare del cavallo senza dover ricorrere a riposo forzato fino alla completa rigenerazione del tessuto cutaneo. La guarigione infatti non viene assolutamente compromessa poiché l’elastico utilizzato, nonostante il suo sottile spessore, è molto resistente e protegge grazie alla sua particolare composizione.

Realizzata in materiale elastico di ottima traspirazione è larga cm. 25, la sua lunghezza varia da cm. 175 (COB) a cm. 196 (FULL).

Si avvolge al costato del cavallo direttamente sul pelo all’altezza della sella, si fissa facilmente tramite velcro. Dotata di due moschettoni di plastica, leggeri ma resistenti, per agganciare la sella alla fascia impedendo a quest’ultima di scivolare.

Ti potrebbero interessare anche

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy